Uncategorized

La storia parte prima

Il calcio a Messina

Breve storia
Le origini della squadra risalgono al 1900, quando Messina F. C è stata fondata nella città. Il club ha trascorso la maggior parte della sua storia, in basso il calcio italiano leghe. Hanno corso l’ultima volta nel 43 Campione nel 2007-08, in questo modo dopo tre stagioni consecutive in Serie A. Nel luglio 2008 Messina sono stati esclusi dal calcio professionistico a causa di problemi finanziari, di essere poi registrato in amatoriale campionato di Serie D.

Il più lontano Messina ha raggiunto la Coppa Italia è l’ultimo 16, questo è stato raggiunto nel 2000 decennio. In passato, inoltre, hanno raggiunto la semifinale di andata di Coppa Italia Serie C.

Messina sono apparsi in Italia del massimo campionato di Serie A, per un totale di cinque stagioni nel corso della loro storia. Il club primo incantesimo in campionato è stata nel 1960, la seconda ha cominciato nel 2000 decennio. La più alta mai posizione hanno finito il 7 ° posto, che è successo durante la stagione 2004-05.

Da Messina F. C. a Giostra Messina
Dal 1900 al 1939

Questo logo è stato utilizzato fino ai primi anni 2000.
La storia di Messina Football Club è iniziata quando Alfredo Marangolo è tornata in Sicilia nell’agosto del 1900 da studiare a Londra, Inghilterra. In Gran Bretagna il gioco del calcio è veloce raccogliendo popolarità con Il Campionato di Calcio nelle sue fasi iniziali.

Messina Football Club sono state ufficialmente fondata il 1 ° dicembre 1900 da Marangolo con l’aiuto del reverendo Anglicano “Caulifield”.

Al college, dove Marangolo visitato aveva anche fatto la conoscenza di Ignazio Majo Pagano, che formano Anglo Palermitano (Palermo) al suo ritorno, solo un mese prima di Messina. Infatti, il primo derby Siciliano si è tenuto tra Messina e Palermo, il 18 aprile 1901, 1000 fans si rivelò Via Notarbartolo, a sostegno dei loro rispettivi club per la partita. La partita è terminata 3-2 per il Palermitano lato.

Un legame forte e sana rivalità creatasi tra i due club Siciliano e un concorso denominato Whitaker Challenge Cup, è stato organizzato per essere giocato tra di loro. Il primo si è tenuto nel 1905; Messina ha vinto un altro gioco (il risultato è stato 3-2) e catturato il loro primo trofeo. Messina si è ripetuta l’anno seguente al San Ranieri; catturare il trofeo in una vittoria per 2-1.

Messina team fotografia dal 1910.
Il terremoto del 1908, che ha ucciso più di 60.000 persone in Messina, in seguito colpito il club in un grande modo; morti inclusi Charles Bousfield Huleatt, i giocatori Frank John Carter, Walter Oates e finanziere George H. Peirce. Calcio ripreso a Messina durante l’anno seguente, in gran parte grazie a Arthur Barret Lascelles, che ha usato i soldi di tasca propria per garantire l’attività calcistica in città continua. Dal 1910 i fondi di Barret aveva prosciugato e il club è stato piegato, Società Ginnastica Garibaldi Messina (Società Ginnastica Garibaldi Messina) brevemente ha preso il suo posto fino a quando è troppo è stato sciolto a causa della Prima Guerra Mondiale.

Dopo la prima Guerra Mondiale, un club sotto il nome di US Messinese, è stata fondata ed è entrato per giocare la Coppa Federale Siciliana l’anno successivo; tutto Siciliano disputata a Messina, Catania e Palermo. Messina finito come seconda.

Logo utilizzato dai primi anni 2000 al 2009.
Il club ha partecipato al Campionato di Calcio di 1921-22 organizzato dalla C. C. I. finendo terza nel gruppo dei Siciliani sezione; questo è stato il primo Campionato in cui i club dell’Isola sono stati inseriti. La stagione seguente, la FIGC e CCI sono stati unificati. Questo ha coinciso con fusioni a Messina, come l’altro lato “Umberto I” di Messina, è stato incorporato in NOI Messinese, e così il club ha cambiato il suo nome a NOI Messinese Umberto I nell’ottobre del 1922. Il mese seguente, questo nuovo lato è stato fuso di nuovo, questa volta con Messina Sporting Club; la creazione di Messina Football Club. Solo due anni più tardi, nel dicembre del 1924 FC Messina è stato sciolto, e i giocatori divenne parte della riforma CI Messinese.

Infine, Messinese, si è qualificato per le semifinali della International league, dopo aver battuto il Palermo per 3-0 nel campionato Siciliano di 1924-25. Qui Messinese giocato contro l’Alba Roma, Cavese e Libertà Bari, ma non è riuscito a vincere una sola partita, segnando solo due gol in sei partite. Messina sarebbe promosso in Serie B per il 1932-33 campagna, sotto la presidenza di Francesco Lombardo e Koenig coaching, e rimase in classifica per sei stagioni. L’incantesimo in Serie B è stato notevole anche per la rivalità locale tra di loro e il Calcio Catania.

Dal 1940 al 1947

Giù nel campionato di Serie C, AC Messina sono stati ritirati e piegato durante il periodo 1940-41. La stagione seguente, nel 1941/42, un club di nome CI Peloro 1906 ha cambiato il suo nome e divenne NOI Mario Passamonte (prende il nome da un eroe caduto della guerra in Africa). L’idea era di inserire il club in Serie C nel luogo di Messina, tuttavia questo non è riuscita, fino alla stagione seguente.

Non sarebbe lungo prima di tutte le attività è stata interrotta nel calcio italiano per la II Guerra Mondiale. Dopo varie fusioni nel 1945, di cui uno tra NOI Passamonte e AP Messina, il club Messina successivamente è emerso come un post-guerra rappresentante di Messina. Questo non era un taglio di fusione, tuttavia, alcuni giocatori e funzionari formato il club rivale Giostra Messina; sia Giostra e COME Messina raggiunto la finale della Southern League, ma alla fine è arrivato quarto e quinto rispettivamente.