IL LAVORO CHE C’È DIETRO AD UN CALCIATORE

Il calciatore dovrebbe fornire un’identità all’individuo, perché è quello che hai deciso di fare durante gran parte della sua vita. Per questo motivo, è essenziale per eseguire la vostra calciatore professione con passione e dedizione assoluta. In caso contrario, la vostra pratica diventerà un fardello troppo pesante, che impedirà al giocatore di vivere giorno per giorno con pienezza.

Utile calciatore

Questo non è per dire che non ci sono giorni in cui il bisogno di accompagnamento. Come ogni sport richiede il massimo sforzo a cui il corpo non è sempre preparato. In quei giorni, si deve lasciare andare, provare a godere con quello che è stato fatto per recuperare la passione perso momentaneamente. Se in questi giorni si ripetono troppo spesso, e non è possibile per ritrovare la passione, l’individuo deve essere onesti con se stessi e fare una determinazione su di esso. Quando il calciatore diventa un obbligo, piuttosto che un atto di devozione, non ha più senso.Tutto il sacrificio è concentrato il giorno della festa, quando comprendiamo il significato delle ore di duro allenamento. Poi ognuno fisso lo sguardo sul giocatore. Ma la realtà è che lo sforzo calciatore e il sacrificio che c’è dietro, non sempre, vedi il campo di gioco. E, purtroppo, può solo giudicare da ciò che accade durante i novanta minuti.

l’allenamento rende perfetti

Il giocatore si allena cinque giorni alla settimana per un’ora e mezza. A quel tempo, esegue la migrazione di migliaia di chilometri, colpisce innumerevoli volte la palla, sprint, salti, ti butta a terra… In breve, si esegue migliaia di azioni tecnico-tattiche che non sempre danno i risultati desiderati in concorso. Ma il carico di lavoro c’è, anche se nessuno lo può vedere.Ci sono giorni in cui tutto va con piacere, godendo della formazione. Ma ci sono anche giorni in cui sembra che si lotta contro se stessi, in cui tutto diventa una difficoltà. La realtà è che il calciatore è uno dei pochi scale con leale e onesto che c’è nella vita. Se si tenta di dare il meglio durante gli allenamenti, prima o poi si raccolgono i frutti di questo sforzo invisibile.Le poche volte che il calciatore può essere molto crudele con che lavorano nell’ombra, non fa per momenti incredibilmente meraviglioso che si finisce per avere quando si ottiene la vittoria. Una parte del premio è raggiunto a causa della grandezza e la gamma di emozioni che il calciatore ci porta. Il lavoro che c’è dietro un giocatore è brutale. Il successo richiede impegno e dedizione, che per raggiungere questo obiettivo è necessario essere completamente innamorato di questo sport. In caso contrario, la parte superiore sarà ogni volta più lontano. E in questo arduo cammino, la cosa più importante non è arrivare in cima, ma ricordate che si gioca a calciatore perché è ciò che si sono appassionati.